PIX

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Comprendi la tua Malattia con le Scoperte del Dottor Hamer

domenica 17 settembre 2017

Mappe corporee di emozioni

Mappe corporee di emozioni


Fig. 1.


Significato
Le emozioni coordinano il nostro comportamento e gli stati fisiologici durante eventi salienti di sopravvivenza e interazioni piacevoli. Anche se siamo spesso consciamente consapevoli del nostro stato emotivo attuale, come la rabbia o la felicità, i meccanismi che hanno dato origine a queste sensazioni soggettive sono rimasti irrisolti. Qui abbiamo usato uno strumento topografico di auto-segnalazione per rivelare che diversi stati emotivi sono associati a sensazioni fisiche topograficamente distinte e culturalmente universali; queste sensazioni potrebbero sottostare alle nostre esperienze emozionali coscienti.

Astratto
Le emozioni sono spesso sentite nel corpo e sono state proposte risposte somatosensoriali per innescare esperienze emozionali coscienti. Qui sveliamo mappe di sensazioni corporee associate a diverse emozioni usando un metodo topografico unico di auto-segnalazione. In cinque esperimenti, i partecipanti ( n= 701) sono state mostrate due sagome di corpi accanto a parole emotive, storie, film, o espressioni facciali. Sono stati invitati a colorare le regioni corporee le cui attività si sentivano in aumento o in diminuzione mentre osservavano ogni stimolo. Diverse emozioni sono state costantemente associate a mappe di sensazione fisica separabili statisticamente attraverso esperimenti. Queste mappe erano concordanti nei campioni dell'Europa occidentale e dell'Asia orientale. I classificatori statistici distinse con precisione mappe di attivazione specifiche per le emozioni, confermando l'indipendenza delle topografie attraverso le emozioni. Proponiamo che le emozioni siano rappresentate nel sistema somatosensoriale come mappe somatotopiche categoricamente culturalmente universali.

Ecco i risultati:


Le emozioni sono come l'acqua ....... indispensabile per la nostra vita.
E quando è troppa e incontrollata Risultati immagini per morte inondazioni porta alla morte.
Così anche le emozioni .... incontrollate sconvolgono il nostro equilibrio chimico fino alla morte.

Riferimenti riguardo la ricerca:
Lauri Nummenmaaa,b,c,1, Enrico Glereana, Riitta Harib,1, and Jari K. Hietanend
aDepartment of Biomedical Engineering and Computational Science and
bBrain Research Unit, O. V. Lounasmaa Laboratory, School of Science, Aalto University, FI-00076, Espoo, Finland;
cTurku PET Centre, University of Turku, FI-20521, Turku, Finland; and
dHuman Information Processing Laboratory, School of Social Sciences and Humanities, University of Tampere, FI-33014, Tampere, Finland
Contributed by Riitta Hari, November 27, 2013 (sent for review June 11, 2013)

domenica 10 settembre 2017

Ve l'avevo detto....

Ve l'avevo detto....
Risultati immagini per bimbo Ve l'avevo detto....

Citazioni sul senno di poi.
  • Del senno di poi si può sempre ridere e anche di quello di prima, perché non serve.
  • Del senno di poi son piene le fosse.
  • Forse è nella natura umana giudicarsi con il senno di poi.
  • Il senno di poi: è come essere lungimiranti sul passato.


Quante volte mi è stata detta questa frase.
E a voi?
La usate spesso?
Siete mai stati al lunedì al bar dello sport del vostro paese il lunedì?
Pensiamo, sbagliando, di essere in grado di prevedere correttamente un evento, quando ormai si è già verificato!
In termini tecnici si chiama errore del giudizio retrospettivo, si verifica quando le persone credono di aver avuto il presentimento che qualcosa stesse per accadere prima che la cosa in questione si verificasse. In altre parole, consiste nella tendenza a credere di essere in grado di prevedere un evento, una volta che l’evento è ormai noto.
Tuttavia, concentrandoci su quello specifico esempio, dimentichiamo invece le decine di volte in cui abbiamo avuto premonizioni che non si sono assolutamente avverate.
Questo pregiudizio comune porta la gente a credere di avere un particolare intuito o una sorta di percezione extrasensoriale.Risultati immagini per mago strapazzo

Siate sinceri, ognuno di noi quando siamo alle prese con un proprio fallimento o con quello degli altri, ci sentiamo come Nostradamus, che benedetti dalla momentanea chiaroveggenza, ce ne usciamo con frasi come: “….e pensare che me lo sentivo”, “lo sapevo che sarebbe successo, non poteva che andare così!”.
Siete in grado di giurare che almeno una volta nella vostra vita,avete esclamato: “te l’avevo detto….”, tanto non ci credo!Risultati immagini per bambino che ride

Quando decidiamo di fare qualcosa, di creare una nuova attività sappiamo che non ci sono garanzie sulla riuscita economica di un’impresa; dovrebbe sapere anche che le nuove imprese falliscono a un ritmo spaventosamente alto rispetto a quelle che riescono a sopravvivere.
Molte persone sono convinte che la loro impresa sarà diversa, sarà vincente.

Ovviamente ce lo si può anche aspettare, l’ottimismo da parte dei nuovi imprenditori è molto alto, e la stessa previsione di successo si attesta su percentuali molto alte.

Uno studio chiese a 705 imprenditori che erano in procinto d’iniziare una nuova attività, di stimare le loro possibilità di successo (Casser & Craig, 2009). I ricercatori, ottenuti i risultati di stima, attesero qualche tempo per continuare la ricerca.  Il 40% degli imprenditori aveva chiuso la nuova attività.

A questo 40% fu poi chiesto: “come quantifichi le probabilità di successo che avevi stimato prima di iniziare?”

Nella prima stima, le possibilità di successo che gli imprenditori si erano dati, era una media del 77,3%. Successivamente all’esperienza negativa, gli imprenditori quantificavano la loro riuscita con una media del 58,8%.

In altre parole, il fallimento della loro attività, li aveva indotti a rivedere le loro stime originali, al ribasso. Con il senno del poi, quindi, il risultato effettivo era diventato più prevedibile e più preciso.

Il senno del poi è corretto al 100%

Questa ricerca sugli imprenditori dimostra una tendenza diffusa nel pensiero umano.
Il bias( (pron. 'baiəs) in psicologia cognitiva indica un giudizio (o un pregiudizio), non necessariamente corrispondente all'evidenza, sviluppato sulla base dell'interpretazione delle informazioni in possesso, anche se non logicamente o semanticamente connesse tra loro, che porta dunque a un errore di valutazione o a mancanza di oggettività di giudizio.

L'etimologia del termine bias è incerta. Il linguista Tullio De Mauro sostiene il derivare del termine specifico dall'inglese, col significato di inclinazione.[1] Il Vocabolario Treccani sceglie invece la discendenza dal provenzale, col significato di obliquo o inclinato.[2][3] ( del senno del poi è la nostra tendenza a pensare che le cose si rivelano nel modo in cui in realtà avevamo previsto, anche se non è così.)

Questo studio è uno dei tanti studi che per decenni si sono susseguiti e che han dimostrato sempre lo stesso risultato.
Le ricerche sono state effettuate anche su molti professionisti di diversi settori, quindi su gente che avrebbe dovuto avere più capacità nel limitare questa distorsione psicologica, ma non è stato così. Dai risultati delle diagnosi mediche, alle decisioni giuridiche, alle elezioni o agli eventi sportivi, questo nostro difettuccio cognitivo, si palesa sempre!

Mostriamo quotidianamente questo pregiudizio in tutti i settori della vita. Le cose che ci accadono sembrano sempre come erano destinate ad accadere.

La spiegazione del senno del poi sta nell'umana volontà di dare un senso al mondo: riteniamo sia confortante sapere che possiamo prevedere cosa ci sta accadendo e perché.

Quando riscontriamo maggiormente l'uso del senno del poi?

Nell'impressione di inevitabilità .
Il bias del senno del poi è più forte quando si può facilmente identificare una possibile causa della manifestazione. Ad esempio, la borsa ti è stata rubata perché sei un turista.
Nell’impressione di prevedibilità . Il bias del senno del poi è più forte quando si è meno sorpresi da ciò che è successo.
Il bias del senno del poi può diventare un problema quando non si vuole imparare dai nostri errori. Se gli imprenditori avessero saputo che le loro stime di successo erano distorte, avrebbero fatto le cose in modo diverso? Se i medici tirocinanti pensano che una diagnosi sia evidente fin dall'inizio, come possono imparare a considerare le alternative?


Come possiamo correggerci?
Semplice..... costringendoci a giustificare i  giudizi e pensare ai molti modi alternativi in ​​cui le cose potrebbero andare.
Ummmmmmm
Attento...
Ti sto leggendo il pensiero......
TI stai dicendo..........: “ovvio che il senno del poi funziona così!”

Al prossimo articolo.

Per approfondire:
Liberarsi dalla Depressione in 8 Passi
Vincere il male oscuro con gli insegnamenti della Mindfulness
€ 11.9

PNL per il Benessere
Come vivere felici usando la Programmazione Neuro-Linguistica
€ 16.9

PNL di 3a generazione - Cofanetto
Programmazione Neurolinguistica - Finalmente la PNL alla portata di tutti! - 7 DVD + Manuale + 1 CD Mp3
€ 97

Pnl e Libertà
Questo libro contiene idee che possono trasformare la vita
€ 16.9

La PNL
Per esprimersi con autenticità e comunicare più efficacemente
€ 12

Ipnosi - Depressione Post-parto
Audio Induzione
€ 28.9994

eBook - Come Uscire dalla Depressione
€ 5.4912

Pnl e Pnl 3
La PNL potenziata con l'ipnosi e aggiornata a livello quantistico per una comunicazione irresistibile
€ 38.5

PNL e Neuro-Semantica - Cofanetto
Come far funzionare al meglio mente, corpo ed emozioni - Corso completo di 5 ore con 3 DVD e 1 Cd Mp3 e 1 manuale con gli esercizi
€ 97

Vincere la Depressione
L'alimentazione e il movomento che aiutano a tornare padroni della propria vita
€ 13.5

Guarire dalla Depressione Post Partum
Indicazioni cliniche e psicoterapia
€ 30

Depressione Post Partum
Una questione di famiglia
€ 12

La Depressione e il Corpo
La base biologica della fede e della realtà
Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere
€ 16

Come Sconfiggere la Depressione
Un percorso di autoaiuto
€ 24

Stop alla Depressione
prevenire e vincere la Depressione grazie a uno stile di vita equilibrato, a una corretta alimentazione e alle cure naturali
€ 14.5

Liberi dalla Depressione
Con la terapia cognitivo comportamentale e la mindfulness
€ 13

E se non fosse Depressione?
Carenza di vitamina B, infiammazioni croniche, ridotta esposizione alla luce, squilibri tiroidei, disidratazione ecc. possono indurre sintomi simili alla depressione
Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere
€ 13.9

Depressione
Ansia, attacchi di panico malinconia disturbi da stress
€ 8

venerdì 11 agosto 2017

Come uscire dalla depressione ..... soluzioni rapide

Come uscire dalla depressione ..... 
soluzioni rapide
Risultati immagini per bambino depresso


Oggi trattiamo un argomento molto richiesto la depressione.
La prima domanda che ci dobbiamo porre è:
esistono persone depresse?
Se siete depressi ....cosa fate per esserlo?
Mi spiego meglio .... immaginate che io sia un androide Risultati immagini per androide depresso
che deve imparare i comportamenti umani.
Oggi devo imparare a deprimermi.
Cosa devo fare?

Corpo chiuso
Spalle curve
Movimenti lenti
Viso con espressione triste quasi abbattuta
Sguardo che punta verso il basso
Respirazione superficiale e accelerata
Andamento compassato

Ok ma dove senti nel corpo la sensazione di depressione?
Da che parte gira la sensazione?
Simulate la rotazione con la mano prima in una direzione e poi nell'altra e notate come varia.

Fantastico!!!!!

Iniziamo subito....
Risultati immagini per persona felice

secondo voi questa persona è depressa?
Si ..... o meglio lo era.
Fatelo anche voi...
aprite le braccia
petto in fuori e pancia dentro
guardate il cielo .... guardate sempre dall'orizzonte in su
scuotete il corpo ..... velocizzatevi ... premete sull'acceleratore
sorridete
Nel 2002 è stato pubblicato su Psychological Reports uno studio che conferma che ridere in maniera forzata dona al corpo gli stessi benefici di chi ride, semplicemente perché il nostro cervello non riesce a comprendere quando stiamo fingendo nel farlo (aumento di serotonina e dopamina, stimolazione degli anticorpi, miglioramento dell’autostima, aumento delle energie psichiche, la neutralizzazione degli effetti dello stress, la neutralizzazione degli effetti dell’ansia, lo sviluppo di una maggiore predisposizione ai rapporti sociali, ecc. ecc.).
e fate dei bei respiri profondi
Pensate a tutti gli eventi positivi della vostra vita e rendete i colori delle immagini che vi passano per la testa brillanti.

FATELO ORA!!!!
e continuate a farlo.


L’essere umano evita per sua natura tutto quello che gli produce o può procurargli dolore perché in lui è insito, sin dalla nascita, il concetto di sopravvivenza.
Tutti vorremmo vivere e convivere solo con delle emozioni positive, piacevoli, che ci rendono felici e ci fanno stare bene.
Purtroppo non è così.
Sappiamo che tra i bisogni dell'essere umano esiste l'esigenza della sicurezza.
E il sapere di essere un depresso da alla persona la sicurezza di una identità.
Quindi tutti viviamo e conviviamo anche con emozioni negative.

La parola chiave  è proprio racchiusa nella  frase precedente: convivere, vivere insieme!

Se lo sappiamo fare, se sappiamo conviverci, va tutto bene!

Se, invece, veniamo subissati dalle nostre emozioni negative, facendoci addirittura carico di quelle degli altri, non avendo sviluppato quel meccanismo che ci rende perlomeno parzialmente immuni ad esse, ci ritroveremo imprigionati in un circolo vizioso e viziato nel quale, come in spirale discendente, saremo ingoiati in lunghi periodi carichi di negatività…

Bene quello che abbiamo visto oggi è un primo passo per alcuni sarà risolutivo par l'altri l'inizio di una nuova vita serena.

Se vi occorre un aiuto contattatemi.



 Per approfondire:
Liberarsi dalla Depressione in 8 Passi
Vincere il male oscuro con gli insegnamenti della Mindfulness
€ 11.9

PNL per il Benessere
Come vivere felici usando la Programmazione Neuro-Linguistica
€ 16.9

PNL di 3a generazione - Cofanetto
Programmazione Neurolinguistica - Finalmente la PNL alla portata di tutti! - 7 DVD + Manuale + 1 CD Mp3
€ 97

Pnl e Libertà
Questo libro contiene idee che possono trasformare la vita
€ 16.9

La PNL
Per esprimersi con autenticità e comunicare più efficacemente
€ 12

Ipnosi - Depressione Post-parto
Audio Induzione
€ 28.9994

eBook - Come Uscire dalla Depressione
€ 5.4912

Pnl e Pnl 3
La PNL potenziata con l'ipnosi e aggiornata a livello quantistico per una comunicazione irresistibile
€ 38.5

PNL e Neuro-Semantica - Cofanetto
Come far funzionare al meglio mente, corpo ed emozioni - Corso completo di 5 ore con 3 DVD e 1 Cd Mp3 e 1 manuale con gli esercizi
€ 97

Vincere la Depressione
L'alimentazione e il movomento che aiutano a tornare padroni della propria vita
€ 13.5

Guarire dalla Depressione Post Partum
Indicazioni cliniche e psicoterapia
€ 30

Depressione Post Partum
Una questione di famiglia
€ 12

La Depressione e il Corpo
La base biologica della fede e della realtà
Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere
€ 16

Come Sconfiggere la Depressione
Un percorso di autoaiuto
€ 24

Stop alla Depressione
prevenire e vincere la Depressione grazie a uno stile di vita equilibrato, a una corretta alimentazione e alle cure naturali
€ 14.5

Liberi dalla Depressione
Con la terapia cognitivo comportamentale e la mindfulness
€ 13

E se non fosse Depressione?
Carenza di vitamina B, infiammazioni croniche, ridotta esposizione alla luce, squilibri tiroidei, disidratazione ecc. possono indurre sintomi simili alla depressione
Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere
€ 13.9

Depressione
Ansia, attacchi di panico malinconia disturbi da stress
€ 8